non fare ad alcun essere vivente ciò che non vorresti fosse fatto a te...

Ferma il treno e salva un Cane

Ferma il treno e salva un Cane


Agipress - Notizia n.13544

Premiato il capotreno che ha salvato il cane ferito sui binari

L’OIPA - Organizzazione Internazionale Protezione Animali - ha deciso di conferire un riconoscimento a Cesare Monti, il generoso capotreno che ha fermato il convoglio per soccorrere un cane che giaceva ferito sulla massicciata a soli cinquanta centimetri dalle rotaie. Cesare Monti aveva sentito di una segnalazione fatta alla polizia ferroviaria: un cane ferito in posizione difficilmente raggiungibile dalla strada, all’altezza di Acquasanta, proprio sulla tratta ferroviaria Ovada-Genova sulla quale lavora. Durante il suo turno, trascorse trentasei ore dalla segnalazione, ha controllato la tratta in questione ed è rimasto incredulo nel trovare il cane incidentato, sofferente e completamente inzuppato dalla pioggia caduta in quei giorni. Non ha esitato ha bloccare il treno, raccogliere il cane e trasportarlo fino alla stazione Genova Sampierdarena, dove i volontari della Croce Bianca, allertati in precedenza, erano pronti a trasportarlo in clinica veterinaria con una ambulanza. Il cane ora è salvo e, grazie al microchip di riconoscimento, ricongiunto alla sua famiglia umana che lo stava cercando da giorni.
(…)

Premi a parte il gesto di questa persona è di assoluta importanza dato che lo si può considerare come un gesto altruistico di stampo antispecista. Il signor Monti, infatti, non ha esitato a fermare il treno che conduceva per soccorrere un essere senziente sofferente ed in grave difficoltà. Lo avrebbe fatto per un Umano, lo ha fatto anche per un Cane.
La nostra speranza è che in un futuro, il più prossimo possibile, non solo sia del tutto normale e doveroso soccorrere un Umano, ma che sia lo stesso anche per un altro Animale, come si è verificato in questo caso.

Complimenti al capotreno!


334 1051030

Se vedi un cane abbandonato

in autostrada

Il tuo sms sarà inoltrato alla sede più vicina della Polizia Stradale che attiverà le necessarie operazioni di emergenza.

Ricordati di specificare la località, la direzione di marcia e l’ora dell’avvistamento.

Più dettagli saranno inviati e più facile sarà intervenire.


Adotta un Cane (e qualche Lupo)!