non fare ad alcun essere vivente ciò che non vorresti fosse fatto a te...

Aiuta il Canile di Casalecchio (Bologna)

Segnalazione di Alice - alice.salvini@gmail.com

Sono una volontaria dell'associazione "Il Rifugio" che gestisce il canile di Casalecchio (Bologna). Si e' venuta a crere ultimamente una situazione ingestibile con il comune di Casalecchio, e chiedo aiuto a tutti nel sostenere il nostro appello.

Ogni anno la convenzione che abbiamo con il Comune per il mantenimento dei cani abbandonati sul territorio va rinnovata e quest'anno ci hanno proposto una convenzione completamente diversa, con molte richieste di lavoro aggiuntivo a cura dei volontari per collaborare con loro a progetti non specificati, cosa che saremmo anche contenti di fare se non avessimo un carico di lavoro cosi' pesante dovuto alla struttura ormai troppo vecchia.
Ma loro non vogliono prendersi nessun impegno per quanto riguarda la manutenzione della struttura (ricordando che questo e' un canile comunale, nonostante di fatto la struttura l'abbiamo creata noi negli anni in gran parte a nostre spese).
Altro punto dolente e' quello dell'uscita in adozione dei cuccioli, ci chiedono in alcuni casi di mandarli fuori senza microchip e vaccinazioni per favorire le adozioni, senza rendersi conto che c'e' una legge molto chiara su questo tema, e dell'importanza di un periodo di osservazione sanitaria, dal momento che spesso arrivano cucciolate lasciate davanti al cancello di cui non abbiamo idea della provenienza. Noi abbiamo fatto una controproposta di convenzione, cercando di evidenziare le cose sopra citate, che non e' stata assolutamente presa in considerazione.

In conclusione se non firmiamo la loro convenzione cosi' com'e' ci mandano via e non sappiamo che fine possano fare i cani.

Invito tutti a scrivere ai seguenti indirizzi:

semplice@comune.casalecchio.bo.it, bgrasselli@comune.casalecchio.bo.it, sgamberini@comune.casalecchio.bo.it, segreteria.sindaco@comune.casalecchio.bo.it, qualazampa@associazioneilrifugio.it

oppure, col ";" come separatore:

semplice@comune.casalecchio.bo.it; bgrasselli@comune.casalecchio.bo.it; sgamberini@comune.casalecchio.bo.it; segreteria.sindaco@comune.casalecchio.bo.it; qualazampa@associazioneilrifugio.it

il seguente messaggio-tipo, indicando in fondo il vostro nome e cognome:

--------------------------

Al Comune di Casalecchio di Reno

Spett.le Comune,

scrivo per unire la mia voce a quella di tanti altri cittadini di tutta Italia nel sostenere il seguente appello:

Essendo a conoscenza della situazione della struttura comunale provvisoria adibita a canile di Casalecchio di Reno, chiedo con la presente che codesta Amministrazione costruisca sul territorio comunale una struttura adeguata per ospitare i cani randagi o che ristrutturi quella già esistente. In attesa, sapendo del lavoro svolto negli anni dall'associazione Il Rifugio che gestisce la struttura e considerati i risultati fin qui ottenuti, chiedo che la struttura esistente, costruita dai volontari, continui ad essere gestita dall'associazione stessa.
Inoltre chiedo che venga sostenuto il lavoro dei volontari, rispettandone l'operato e la competenza, e che le adozioni vengano gestite dai volontari stessi, com'e' stato fatto finora e com'e' giusto che sia.
Infine chiedo che vengano rispettate le leggi nazionali, regionali e il regolamento comunale attuale per il benessere degli animali.

In fede,
.. Nome Cognome ...

334 1051030

Se vedi un cane abbandonato

in autostrada

Il tuo sms sarà inoltrato alla sede più vicina della Polizia Stradale che attiverà le necessarie operazioni di emergenza.

Ricordati di specificare la località, la direzione di marcia e l’ora dell’avvistamento.

Più dettagli saranno inviati e più facile sarà intervenire.


Adotta un Cane (e qualche Lupo)!