non fare ad alcun essere vivente ciò che non vorresti fosse fatto a te...

terza giornata nazionale de "La Coscienza degli Animali"

La coscienza degli animali


Caro amico,
sabato 2 luglio è stata indetta la terza giornata nazionale de "La Coscienza degli Animali", che celebreremo con il consueto evento organizzato a Milano, alle ore 10.30 (presso Palazzo di via Vivaio 7).

Nel corso degli appuntamenti precedenti, abbiamo introdotto tutti i temi relativi al maltrattamento degli animali, alla loro detenzione negli zoo, al loro sfruttamento nei circhi, alla terribile pratica della vivisezione e via dicendo. Inoltre, abbiamo dedicato un momento di approfondimento alla caccia.
Le nostre riflessioni hanno scatenato accesi dibattiti e hanno cominciato a risvegliare le coscienze, al punto che possiamo davvero affermare di avere contribuito ad innescare quel grande cambiamento, indispensabile perché anche nel nostro Paese si possa creare una nuova cultura di rispetto degli animali e dei loro diritti.
Ne sono una prova anche le oltre 125 mila sottoscrizioni al nostro manifesto, che sono state effettuate sul sito www.lacoscienzadeglianimali.it: si tratta di un risultato davvero importante, che deve incoraggiarci a proseguire il cammino intrapreso insieme, in difesa di tutte le creature viventi.
Credo, pertanto, che sia arrivato il momento di analizzare in modo ancora più approfondito alcuni temi sostanziali, quali l'allevamento intensivo degli animali da carne e da pelliccia, la necessità di interpretare compiutamente il sentimento di amore verso tutte le creature viventi, innanzitutto rispettando il loro diritto alla vita e vietando la sperimentazione sugli animali per l'industria della cosmesi e della bellezza, ipotesi che Bruxelles ora sembra voler rinviare.
Per questa ragione contiamo sulla tua partecipazione all'evento in programma sabato 2 luglio.
Ti chiediamo inoltre di estendere l'invito ad amici e conoscenti.


Un caro saluto,
Michela Vittoria Brambilla e Umberto Veronesi
......

334 1051030

Se vedi un cane abbandonato

in autostrada

Il tuo sms sarà inoltrato alla sede più vicina della Polizia Stradale che attiverà le necessarie operazioni di emergenza.

Ricordati di specificare la località, la direzione di marcia e l’ora dell’avvistamento.

Più dettagli saranno inviati e più facile sarà intervenire.


Adotta un Cane (e qualche Lupo)!